La versione del tuo browser è obsoleta. Consigliamo di aggiornare il browser alla versione più recente.

Piattaforma Politica

PROGRAMMA PER L’ITALIA 2018

 

Il Movimento Ragione & Libertà s’impegna a portare avanti un piano economico di grande respiro mobilitando l’energie e le risorse del tessuto produttivo sia pubblico che privato per creare posti di lavoro e garantire ai cittadini :  dignità, benessere, libertà e democrazia per almeno 20 o 30 anni. Un modello economico armonico che possa tenere insieme lavoro e welfare, economia e solidarietà.

 

Le priorità sono: Cultura – Impresa – Lavoro  

 

Abbassamento della pressione fiscale ( tre aliquote : 10% 20% 30%).

 

Sicurezza, Sanità, Giustizia, Ambiente, Soluzioni sul tema migranti.

 

Aumento Pensioni minime di 200 euro mensili.

 

Azzeramento del cuneo fiscale per almeno 5 anni alle aziende per assunzione dei giovani a tempo indeterminato.

 

Semplificazione della burocrazia attraverso nuove normative di legge.

 

Dimezzamento di tutte le cariche elettive (Parlamento – Enti locali).

 

Riduzione delle spese dell’apparato del Quirinale, del Parlamento e della Banca d’Italia. 

 

Modifica alla legge Fornero sulle Pensioni.

 

Controllo sui costi dell’apparato pubblico di come e quanto si spende rispetto ai servizi dati ai cittadini.

 

Riduzione del debito pubblico di almeno il 10 % in 5 anni mediante la riduzione delle spese. 

 

Piano casa, agevolare l’acquisto di alloggi da parte di famiglie di lavoratori a basso reddito (70% dallo Stato e 30% dai cittadini). 

 

Costituzione degli Stati Uniti d'Europa.

 

 

 



Il PRESIDENTE

Giuseppe Rizzi





Politica dei cookie

Questo sito utilizza i cookie per memorizzare.

Si accetta?